Benvenuto, Ospite
Nome utente: Password: Ricordami

ARGOMENTO: Logia Castagnola parte seconda

Logia Castagnola parte seconda 07/09/2016 11:18 #41319

  • rei
  • Avatar di rei
Pieromallo ha perso il suo smalto altrimenti avrei preso Destro aggratise :D
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Logia Castagnola parte seconda 12/09/2016 17:32 #41733

  • Forlino
  • Avatar di Forlino
  • OFFLINE
  • Platinum Boarder
  • Messaggi: 708
  • Ringraziamenti ricevuti 377
  • Karma: 19
Che stagione la n°24!
Siamo pronti, dopo due mesi di meritato riposo, le squadre sono ai nastri di partenza. E per il Logia si prospetta una stagione dai grandi contenuti. Il livello della Serie B è sensibilmente aumentato, i presidenti scesi dalla Serie A e saliti dalla Serie C1 hanno nomi che fanno paura, e squadre molto forti. La formazione del Logia è la stessa della scorsa stagione, ancora una volta il presidente ha tenuto chiuso il portafoglio, e ha puntato a guadagnare dei fanta-Euro piuttosto che a comprare dei nuovi elementi. E pensare che i nomi che circolavano (Giaccherini, Verratti e l'ex Florenzi) erano tutti alla portata, ma alla fine, un po' per affetto nei confronti di questi ragazzi che vengono da due grandi stagioni, un po' per tirchieria, l'unico acquisto è stato un altro giovane, Belotti, per giunta andato subito in prestito.

Parliamo ora degli avversari che il Logia si troverà ad affrontare. Perso Kaateo che con la sua Diabolika Lavis è retrocesso, in Serie B è rimasto Massyx, che non contento delle due botte di c... Dei due colpi di fortuna della scorsa stagione, proverà a fare punti anche questa volta contro l'Alpino e i suoi ragazzi. Il violento presidente toscano, ha buttato benzina sul fuoco durante tutto l'arco della scorsa stagione. E si è reso protagonista di episodi incresciosi che hanno coinvolto anche noi della carta elettronica. A Casatagnola lo aspettano tutti forconi e zappe alla mano.

Dopo due stagioni di purgatorio, fa ritorno in Serie B anche l'altro odiato avversario: Taffo. I suoi Mighty Pirates hanno sempre dato filo da torcere al Logia, ma l'Alpino ha trovato in una parola la spiegazione ai punti fatti dagli uomini di Mr. Threepwood: «cü» ossia fortuna. Per far capire quanto i contadini castagnolsi odino i loro avversari diretti, basta osservare le scritte fatte a vernice spray, comparse sulla cabina dell'ENEL all'ingresso di Castagnola.
Minacciosi messaggi comparsi a Castagnola

Considerate che la prima bomboletta di vernice spray la si può acquistare a San Sebastiano Curone, nove chilometri a valle. L'odio non ha limite.

E non abbiamo ancora parlato del più odiato di tutti. Savorgano. E sì, perchè dopo l'incontro di Stagione n°18, finito in trionfo, come tutti sanno, i due club non si sono più affrontati in partite ufficiali. Sfortunatamente Lodi era già stato ceduto quando il presidente ha fatto stampare le figurine del Logia Castagnola, altrimenti la più ricercata sarebbe stata certamente quella del centrocampista napoletano, autore di una doppietta e di una prestazione memorabile. La sua esultanza gli varrà presto un murales lungo il Giro della Vigna.
Lodi esulta dopo il secondo gol all'FC Savorgnano

Infine, nessuna bizzarria del presidente ha riguardato lo staff dell'Apino. Dopo l'ingaggio di Siffredi in Stagione n°22 e di Mastrota in Stagione n°23, nessun nuovo psico-economista assunto per integrare gli allenamenti del mister e migliorare la situazione finanziaria. Eccessiva fiducia nei suoi ragazzi, o altro gioco al risparmio? Domani inizierà il campionato e avremo le risposte.

Ultima modifica: 12/09/2016 17:42 da Forlino.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.
I seguenti utenti ringraziano:: rei, simonefla, Taffo, Yashalkok, Jan

Logia Castagnola parte seconda 12/09/2016 20:39 #41754

  • Taffo
  • Avatar di Taffo
  • OFFLINE
  • Platinum Boarder
  • Messaggi: 479
  • Ringraziamenti ricevuti 99
  • Karma: 12
Dopo la notizia degli atti vandalici alla cabina dell'ENEL di Castagnola, Guybrush si è recato subito, mesto e pacato, a parlare con i tifosi della squadra rivale ricevendo INSPIEGABILEMENTE una fredda e ostile accoglienza

13510833_1748074375406327_620551290005389574_n.jpg
Guybrush, mesto e pacato, si rivolge ad una tifosa avversaria ricordandole con amore gli esiti degli scontri precedenti fra le due squadre
Ultima modifica: 12/09/2016 20:42 da Taffo.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.
I seguenti utenti ringraziano:: rei, Forlino

Logia Castagnola parte seconda 13/09/2016 09:38 #41773

  • savorgnano
  • Avatar di savorgnano
  • OFFLINE
  • Platinum Boarder
  • Messaggi: 807
  • Ringraziamenti ricevuti 219
  • Karma: 9
CARO PRESIDENTE

E non abbiamo ancora parlato del più odiato di tutti. Savorgano. E sì, perchè dopo l'incontro di Stagione n°18, finito in trionfo, come tutti sanno, i due club non si sono più affrontati in partite ufficiali. Sfortunatamente Lodi era già stato ceduto quando il presidente ha fatto stampare le figurine del Logia Castagnola, altrimenti la più ricercata sarebbe stata certamente quella del centrocampista napoletano, autore di una doppietta e di una prestazione memorabile. La sua esultanza gli varrà presto un murales lungo il Giro della Vigna.
Lodi esulta dopo il secondo gol all'FC Savorgnano



"Volevo solo dire al presidente Forlino che nel citare la famosa vittoria ha ben dimenticato alcuni dettagli importanti... che forse meritavano di essere inseriti tra le sue figurine..."


LA PARTITA D'ANDATA.......DI QUELLA STESSA STAGIONE!!!!

forlino.jpg

...e i risultati durante i 2 tornei amichevoli disputati durante la pausa!!!!

huhuh.jpg
Immagine_2015-04-27-2.jpg


"CARO PRESIDENTE
IL FATTO CHE IN QUESTA STAGIONE NON LE ABBIA VERSATO IN BENEFICENZA NEMMENO UN CENTESIMO NON VUOL DIRE CHE DA PARTE SUA ,COME REAZIONE, CI DEBBANO ESSERE AZIONI MORALMENTE OSCURE E DENIGRANTI NEI CONFRONTI DELLA MIA SOCIETA'"

CARO PRESIDENTE LEI E' UN CIARLATANO!!!!
Ultima modifica: 13/09/2016 09:50 da savorgnano.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.
I seguenti utenti ringraziano:: Forlino

Logia Castagnola parte seconda 14/09/2016 11:03 #41827

  • Massyx
  • Avatar di Massyx
  • OFFLINE
  • Amministratore
  • Messaggi: 3973
  • Ringraziamenti ricevuti 1862
  • Karma: 11
Forlino ha scritto:
Che stagione la n°24!
Siamo pronti, dopo due mesi di meritato riposo, le squadre sono ai nastri di partenza. E per il Logia si prospetta una stagione dai grandi contenuti. Il livello della Serie B è sensibilmente aumentato, i presidenti scesi dalla Serie A e saliti dalla Serie C1 hanno nomi che fanno paura, e squadre molto forti. La formazione del Logia è la stessa della scorsa stagione, ancora una volta il presidente ha tenuto chiuso il portafoglio, e ha puntato a guadagnare dei fanta-Euro piuttosto che a comprare dei nuovi elementi. E pensare che i nomi che circolavano (Giaccherini, Verratti e l'ex Florenzi) erano tutti alla portata, ma alla fine, un po' per affetto nei confronti di questi ragazzi che vengono da due grandi stagioni, un po' per tirchieria, l'unico acquisto è stato un altro giovane, Belotti, per giunta andato subito in prestito.

Parliamo ora degli avversari che il Logia si troverà ad affrontare. Perso Kaateo che con la sua Diabolika Lavis è retrocesso, in Serie B è rimasto Massyx, che non contento delle due botte di c... Dei due colpi di fortuna della scorsa stagione, proverà a fare punti anche questa volta contro l'Alpino e i suoi ragazzi. Il violento presidente toscano, ha buttato benzina sul fuoco durante tutto l'arco della scorsa stagione. E si è reso protagonista di episodi incresciosi che hanno coinvolto anche noi della carta elettronica. A Casatagnola lo aspettano tutti forconi e zappe alla mano.

Dopo due stagioni di purgatorio, fa ritorno in Serie B anche l'altro odiato avversario: Taffo. I suoi Mighty Pirates hanno sempre dato filo da torcere al Logia, ma l'Alpino ha trovato in una parola la spiegazione ai punti fatti dagli uomini di Mr. Threepwood: «cü» ossia fortuna. Per far capire quanto i contadini castagnolsi odino i loro avversari diretti, basta osservare le scritte fatte a vernice spray, comparse sulla cabina dell'ENEL all'ingresso di Castagnola.
Minacciosi messaggi comparsi a Castagnola

Considerate che la prima bomboletta di vernice spray la si può acquistare a San Sebastiano Curone, nove chilometri a valle. L'odio non ha limite.

E non abbiamo ancora parlato del più odiato di tutti. Savorgano. E sì, perchè dopo l'incontro di Stagione n°18, finito in trionfo, come tutti sanno, i due club non si sono più affrontati in partite ufficiali. Sfortunatamente Lodi era già stato ceduto quando il presidente ha fatto stampare le figurine del Logia Castagnola, altrimenti la più ricercata sarebbe stata certamente quella del centrocampista napoletano, autore di una doppietta e di una prestazione memorabile. La sua esultanza gli varrà presto un murales lungo il Giro della Vigna.
Lodi esulta dopo il secondo gol all'FC Savorgnano

Infine, nessuna bizzarria del presidente ha riguardato lo staff dell'Apino. Dopo l'ingaggio di Siffredi in Stagione n°22 e di Mastrota in Stagione n°23, nessun nuovo psico-economista assunto per integrare gli allenamenti del mister e migliorare la situazione finanziaria. Eccessiva fiducia nei suoi ragazzi, o altro gioco al risparmio? Domani inizierà il campionato e avremo le risposte.



Dura reazione del presidente Massyx alle scritte sui muri di logia

L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.
I seguenti utenti ringraziano:: Forlino

Logia Castagnola parte seconda 24/09/2016 08:10 #42070

  • Forlino
  • Avatar di Forlino
  • OFFLINE
  • Platinum Boarder
  • Messaggi: 708
  • Ringraziamenti ricevuti 377
  • Karma: 19
La vendemmia
Dopo un'estate di duro lavoro, dove l'Alpino e il presidente invece di fare mercato, si sono dedicati ai lavori stagionali, come taglio, raccolta, stoccaggio fieno, mietitura del grano, cura e raccolta negli orti, stoccaggio della legna in previsione del rigido inverno castagnolese, raccolta patate (soprattutto raccolta patate), è finalmente giunta l'ora di iniziare a giocare. E no invece, perchè proprio nel giorno in cui il Logia dovrebbe esordire, l'Alpino comunica alla squadra che i tempi sono maturi, come i grappoli da cogliere nella vigna. E non si può aspettare.
Duro lavoro per i ragazzi del Logia

Così tutti i sedici elementi rimasti in rosa, più presidente e mister, si sono gettati a tutta forza nelle vigne di Dego e Castagnola. Nonostante l'impegno alle porte sia di quelli che vale più della stagione stessa, il clima è allegro.
Ma arriva la sera e non si può più aspettare. Si va in quello che è uno dei campi più ostici: il Jaiss Stadium di Firenze, e l'avversario è proprio lui: il perfido Massyx difensore di personalizzati. Il Logia arriva stanco della giornata, ma in formazione tipo. Il presidente Forlino, usa la scusa di avere le mani ancora viola di succo d'uva, per non stringere la mano al presidente avversario in segno di rispetto. Tra i due l'odio scorre a fiumi.
Capitan Darmian guida i suoi a Firenze

Ma guardateli bene questi ragazzi, perchè nonostante siano a detta di tutti la squadra più povera di talento della Serie B, stanno per compiere una piccola impresa.
Si parte, ed è subito una battaglia, le difese hanno la meglio sugli attacchi, pochi tiri in porta nei primi 20 minuti. Poi il primo caso da segnalare, quando Ogbonna tocca duro il cyborg Batistuta che resta lievemente contuso e ne risentirà per tutta la gara. «Meno uno!» Provoca il Forlino dalla sua tribuna, e il Massyx fa il primo tentativo di raggiungerlo per punirlo con le sue maniere. Gli animi in campo ne risentono subito e Baptistao, pochi minuti dopo, vendica il compagno cyborg, falciando duramente Ogbonna, anche lui ne sentirà le conseguenze per tutta la partita. Ma pochi minuti dopo avviene la svolta: Borini crossa un pallone teso, irrompe Immobile e fa 1-0. Il primo gol stagionale del Logia. Il Greppo United si butta in attacco, ma la difesa del Logia, guidata finalmente da uno splendido Ranocchia, è semplicemente perfetta, e da un rilancio, Borini parte velocissimo in contropiede, arriva al limite dell'area e spara. Il tiro è centrale, ma violentissimo. Lopes non è indenne da colpe, e il Logia va sul 2-0. «Che è 'sta hosa? Oh bischero d'un bischero, non t'azzardar a salir sul pullman, te ne torni a hasa a piedi!» grida Massyx dalla tribuna al suo portiere. Greppo United in bambola e il Logia ne approfitta, prima dello scadere dei 45 minuti, Immobile ne fa ancora due. E nell'unica occasione in cui un tiro da fuori di Baptistao supera Consigli fuori dai pali, Ogbonna si esibisce in uno strepitoso salvataggio e in tuffo di testa indietreggiando, manda la palla in calcio d'angolo.
Secondo tempo, calcio d'inizio al Logia e si capisce subito che gioco sarà: palla indietro a Darmian che spazza. Il Logia si limita a difendere l'ampio vantaggio. Ogbonna è infortunato e il Greppo segnerà due volte, ma il risultato finale non sarà mai in discussione. Il Forlino se la ride in tribuna, indicando Massyx che impazzisce e cerca di nuovo di raggiungerlo trattenuto a stento dai suoi collaboratori. Non fa in tempo a calmarsi che di nuovo vede il presidente che in sala stampa rilascia interviste, parlando malissimo dei personalizzati e lì è il colpo di grazia: parte come un rullo compressore, buttando giù inservienti, giornalisti, collaboratori, mentre il Forlino scappa via veloce e parte in direzione Castagnola, prima di essere raggiunto e fare una brutta fine. Che brutta persona il Massyx, un violento, un facinoroso, al ritorno Castagnola rischia di essere messa a ferro e fuoco da questo personaggio.

La seconda partita del Logia è in casa contro il Malaga SWoS. Contro la squadra del presidente Armando, la scorsa stagione sono arrivati quattro punti insperati. Presi uno per uno, i giocatori avversari, erano nettamente superiori. In questa stagione si sono ulteriormente rafforzati, e nonostante questo, gli spettatori castagnolesi, in visibilio dopo il primo incontro, assistono a una partita equilibrata. Il Logia andrà in vantaggio con Insigne, tra i più positivi in questo inizio. Prima dello scadere del primo tempo arriverà il pareggio di Gargano. Lo strapotere fisico degli avversari si vedrà a inizio secondo tempo, soprattutto dopo che Immobile toccato duro, dovrà lasciare il posto a Bovo, che come la scorsa stagione andrà a centrocampo, permettendo a Insigne di spostarsi in attacco. Il Malaga SWoS andrà in poco tempo sul 4-1, e solo un rigore guadagnato e trasformato da Borini renderà più morbido e anche più giusto il risultato. Sconfitta, ma ci sta e la prestazione c'è stata.

Altri tre punti arrivano invece contro il RoadRunner FC, sempre al don Angelo Bassi. Sono gli uomini del Coyote a rendersi più pericolosi nel primo tempo, ma Ranocchia sembra un altro giocatore rispetto a quello visto nelle prime stagioni a Castagnola: guida la difesa in modo autoritario, e più volte salva il risultato non concedendo l'intervento nemmeno a Consigli. E così a passare è il Logia, col solito Immobile. Il RoadRunner FC intensifica gli sforzi e riesce a pareggiare, ma neanche il tempo di rimettere la palla al centro che di nuovo Immobile riporta avanti i padroni di casa su assist di Borini. Gli avversari, un po' scoraggiati, cedono. E proprio Borini fissa il punteggio sul 3-1 finale.
Ranocchia è il migliore in questo inizio di stagione

Partita difficile da decifrare quella contro il Sasy Energy FC. Partiamo col dire che gli avversari giocano meglio e su quello non ci piove. Detto questo il Logia li spaventa comunque, perchè dopo il vantaggio del cygorg Sasy, Immobile pareggia e il Logia crea altri presupposti per segnare. Ma prima di andare al riposo, l'altro cyborg, Del Piero, ridà il vantaggio agli avversari. Secondo tempo ed è ancora battaglia. Poi ci si mette Consigli, fino ad ora incolpevole, commette i primi due clamorosi errori della stagione: su due tiri dalla lunga distanza, identici, che più che tiri sembrano tentativi di spazzare, riesce a farsi rimbalzare la palla davanti ai piedi e a farsi scavalcare. «T'é un cujon!» Gli grida l'Alpino dalla panchina. Meglio non tradurre. La partita è segnata, il Sasy Energy FC si difende bene, ma a circa dieci minuti dalla fine, scoppia un acquazzone, e l'arbitro è costretto a interrompere. Dopo una breve e tranquilla trattativa, i due presidenti decidono di omologare il risultato. Risultato giusto, ma al ritorno sarà una partita da vedere.

Andiamo avanti. Il successivo impegno è al Baretto di Aperi Tivo, contro lo SWoS Campari. I padroni di casa si presentano debilitati da un misterioso virus intestinale. Molti giocatori vengono da giorni non facili. Scherzano i presidenti in conferenza stampa pre-gara quando il Forlino commenta dicendo «Oh Isidoro! E te l'avevo detto l'anno scorso che non ero io a mollare!» Nonostante il fetore, la partita è gradevole. Logia due volte in vantaggio e due volte raggiunto nel primo tempo. Ma il secondo è quasi tutto degli uomini dell'Alpino che giocano un calcio semplice, ma efficace e chiudono l'incontro sul 2-4. I protagonisti sul tabellino sono sempre i soliti tre: Immobile, Borini e Insigne. Clima amichevole, coi due presidenti che subito fanno tappa al Baretto e passano lì diverse ore. Che avrà ordinato Isidoro?

Ultima partita della serie: arriva a Castagnola l'FC ShaolinSoccer. Gli uomini dell'Alpino non conoscono questo avversario, ma le voci che girano su questa squadra, bastano a intimidire. È dato per vincitore della Serie B dagli scommettitori ed è noto per la violenza degli interventi sul campo dei suoi giocatori. Fasi iniziali, l'FC ShaolinSoccer attacca, ma il Logia si difende con ordine, e non disdegna di ripartire. E quando riparte fa male, perchè i due terminali d'attacco sono sempre due furie. Infatti è Immobile a dare il vantaggio al Logia. Ma il biondo attaccante napoletano, fa le spese del suo gol di lì a poco. Intervento durissimo ai suoi danni e deve uscire. Solita mossa di Bovo che va in mezzo al campo e Insigne di punta. Ma il Logia è sotto shock e nel giro di pochi minuti subisce due reti. La risveglia dal torpore Borini che riceve una palla in area e la scarica violentemente verso la porta. Fa 2-2. Quello che fa il centravanti bolognese a pochi minuti dall'inizio del secondo tempo, è una gran cosa: riceve un rilancio di Ogbonna, lo mette giù alla grande, quindici metri di accelerazione e missile terra-aria dai venti metri: portiere di stucco e Logia in vantaggio. È la partita di Borini perchè poco dopo anticipa un difensore, entra in area e viene steso. Rigore! Chi sul dischetto, lui o Insigne? Immobile non c'è... Va Borini e 4-2. Il Logia ora però è stanco, e si vede, la partita passa in mano agli avversari e c'è ancora mezz'ora da giocare. L'area del Logia è presa d'assedio: arriva prima il gol del 4-3, e a pochi minuti dalla fine anche il pareggio. Peccato, resta comunque una grande prestazione, contro una squadra che comunque ha passeggiato sopra l'FC Savorgano. Già, Savorgnano, dove è sparito quel maledetto? Qui lo aspettano tutti col badile in mano.

Buon inizio del Logia, nonostante il mercato e le scelte del presidente, gli uomini dell'Alpino non partivano così bene da diverse stagioni. C'è chi scommette (io compreso) che è solo un fuoco di paglia e che questi ragazzi non possono tenere questo ritmo. Vederemo. Qualche piccola soddisfazione è già comunque arrivata.

Ultima modifica: 19/06/2017 16:04 da Forlino.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.
I seguenti utenti ringraziano:: rei, savorgnano, Seikiki, simonefla

Logia Castagnola parte seconda 25/09/2016 09:48 #42091

  • Forlino
  • Avatar di Forlino
  • OFFLINE
  • Platinum Boarder
  • Messaggi: 708
  • Ringraziamenti ricevuti 377
  • Karma: 19
Ma adesso compra anche gli arbitri?
E sì gente, un titolo che diventa brutto da commentare, ma non difficile da giustificare. Quello che nessuno avrebbe mai voluto leggere qui a Castagnola, è successo. I ragazzi dell'Alpino in trasferta allo stadio Gioelito di Savorgnano, tornano a casa con zero punti. Brutta botta, stamattina il risveglio al paesello è stato davvero difficile. E fa ancora più male ripensare a come tutto è avvenuto, e ai sospetti che ne derivano di conseguenza. Ancora una volta...
A parte le ormai reiterate accuse di doping, considerando che ancora una volta i ragazzi di mister Barone partono come delle furie e iniziano a pressare, ci sono da giustificare delle scelte davvero inspiegabili da parte dell'arbitro. Andiamo con ordine: si parte e l'FC Savorgnano aggredisce come già precedentemente detto, i ragazzi dell'Alpino non riescono a superare la barriera dei due difensori alti che vincono di forza, di rabbia e di doping ogni contrasto. La cosa che fa specie è che l'uomo filtro davanti alla difesa del Logia, Baselli, viene ammonito al primo intervento, che probabilmente non era neanche da fischiare come falloso. Di lì a poco FC Savorgano in vantaggio. Ma al cosa più grave avviene pochi minuti dopo: Ogbonna ferma con un fallo sulla trequarti un avversario. Niente di grave pensano tutti. Accorre l'arbitro, tira fuori un cartellino, ed è quello rosso. «T'é un mataé!» grida l'Alpino dalla panchina, ossia «sei una persona di poca cognizione!» Incredibile, incredibile davvero. Questa è follia, o pensandoci bene e conoscendo Savorgano, questo è un puttanone negli spogliatoi... L'Alpino riorganizza la squadra, Baselli va in difesa in fianco a Ranocchia, Benassi scala davanti alla difesa e Insigne va largo a sinistra. Ma di lì a poco è 2-0 dell' FC Savorgano. Qui il Logia ha una reazione di orgoglio e Borini si scatena, prima vede Mignolet fuori dai pali e lo scavalca con un pallonetto, poi riceve un pallone in area e lo scaraventa in rete. Wow! Pensano i tifosi collegati da casa. Ma nel secondo tempo il mondo crolla sul campanile di Castagnola, quando uno sciagurato retropassaggio di Ranocchia, il migliore del Logia nelle prime partite, si infila nell'angolino con Consigli impotente. Potrebbe essere il colpo del K.O., ma Borini è strepitoso e ancora una volta si infila nelle maglie della difesa avversaria ed è di nuovo pari! Purtroppo è l'ultimo lampo, i ragazzi dell'Alpino non ne hanno più, mentre l'FC Savorgnano dà sfogo alle punturone ricevute negli spogliatoi. Finirà 5-3, e il risveglio di questa mattina a Castagnola sarà veramente molto amaro. E pensare che Guido aveva promesso che se i ragazzi fossero tornati da Savorgnano coi tre punti, avrebbe ricostruito Casa la Porca...
Casa la Porca resterà così

Che tristezza... Che ingiustizia... Considerando poi che la partita precedente aveva lasciato ottime impressioni. E sì perchè certi match passano davanti a tutto, ma appena prima di affrontare l'FC Savorgnano, al don Angelo Bassi era arrivato lo SWoS Smyrna. Il Forlino aveva commentato così a fine partita «credo che gli spettatori abbiano visto oggi la seconda più bella partita di SWoS qui al don Angelo Bassi». Oggi non è il caso di ricordare quale fu la prima, ma lo scontro con gli uomini del presidente Aydogangs è veramente una battaglia epica. Il Logia passa tutta la partita a rincorrere. La difesa non riesce ad arginare il 4-3-3 avversario e quel suo terribile unico schema. Quando finalmente trova la quadra (per far capire i numeri e lo spettacolo a cui hanno assistito gli spettatori, il risultato è 5-7), sembra troppo tardi, e invece gli attaccanti sono scatenati e in pochi minuti raggiungono il pari e quando Immobile all'89° si trova solo davanti al portiere, sembra troppo bello per essere vero, infatti calcia malamente e si fa intercettare il tiro dal portiere avversario.

Davvero brutto rovinare una partita così con la sconfitta a Savorgnano. Come previsto, il buon inizio è stato solo un fuco di paglia. E stanno per arrivare le partite più complicate. Forza ragazzi, tenete duro come avrebbe detto un nostro ex dipendente.

Ultima modifica: 25/09/2016 12:05 da Forlino.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.
I seguenti utenti ringraziano:: rei, savorgnano, Seikiki

Logia Castagnola parte seconda 25/09/2016 15:35 #42098

  • guerriero1974
  • Avatar di guerriero1974
  • OFFLINE
  • Platinum Boarder
  • Messaggi: 379
  • Ringraziamenti ricevuti 49
  • Karma: 1
Ah ah ah
meravigliosa questa rassegna stampa!
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.
I seguenti utenti ringraziano:: Forlino

Logia Castagnola parte seconda 25/09/2016 16:25 #42099

  • savorgnano
  • Avatar di savorgnano
  • OFFLINE
  • Platinum Boarder
  • Messaggi: 807
  • Ringraziamenti ricevuti 219
  • Karma: 9
dddd.png

untitled_2016-09-25.png



Godo01.jpg
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.
I seguenti utenti ringraziano:: Forlino

Logia Castagnola parte seconda 25/09/2016 17:12 #42100

  • Forlino
  • Avatar di Forlino
  • OFFLINE
  • Platinum Boarder
  • Messaggi: 708
  • Ringraziamenti ricevuti 377
  • Karma: 19
guerriero1974 ha scritto:
Ah ah ah
meravigliosa questa rassegna stampa!

Grazie Guerriero, però ci vuole un altro evento sportivo per fare un po' di chiacchiere di calcio anni '90
savorgnano ha scritto:
dddd.png

Savorgnano maledetto, mi hai rovinato la giornata.
Sala stampa a parte, vittoria meritata, soffro terribilmente i due uomini in linea appena dietro la linea di centrocampo.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.
Tempo creazione pagina: 0.210 secondi

Visitando questo sito web si autorizza l'utilizzo e l'impiego di cookie. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

  I accept cookies from this site.
EU Cookie Directive plugin by www.channeldigital.co.uk