Benvenuto, Ospite
Nome utente: Password: Ricordami

ARGOMENTO: Logia Castagnola parte seconda

Logia Castagnola parte seconda 09/06/2016 20:24 #38472

  • Forlino
  • Avatar di Forlino
  • OFFLINE
  • Platinum Boarder
  • Messaggi: 708
  • Ringraziamenti ricevuti 377
  • Karma: 19
Massyx ha scritto:
MAlumore???? Forlino come sempre nasconde la realtà e io ne ho le prove ecco le immagini censurate dalla società



LA GENTE DEVE SAPERE!!! :angry:

Ma che? Ma che? Faccio presente che il don Angelo Bassi ha una capienza massima di 88 spettatori, posti a sedere sotto gli alberi da frutta quando sono potati, inclusi! Massyx, il solito magheggiatore, questa sarà la contestazione al tuo Groppo Utd! Sempre ammesso che nel regime dittatoriale che hai instaurato si possa ancora contestare senza essere costretti a bere mezzo litro di olio di ricino a suon di cazzotti.
Ultima modifica: 09/06/2016 20:25 da Forlino.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Logia Castagnola parte seconda 09/06/2016 21:15 #38481

  • Massyx
  • Avatar di Massyx
  • OFFLINE
  • Amministratore
  • Messaggi: 3982
  • Ringraziamenti ricevuti 1865
  • Karma: 11
Furbetto ops Forlino la contestazione era in trasferta dopo l'ennesima bastonata dei tuoi montanari!!!!!
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Logia Castagnola parte seconda 09/06/2016 21:45 #38485

  • Forlino
  • Avatar di Forlino
  • OFFLINE
  • Platinum Boarder
  • Messaggi: 708
  • Ringraziamenti ricevuti 377
  • Karma: 19
Massyx ha scritto:
Furbetto ops Forlino la contestazione era in trasferta dopo l'ennesima bastonata dei tuoi montanari!!!!!
Basta Massyx, ti aveva già beccato Maurizio Mosca, non vorrai che anche io ti faccia arrestare?
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Logia Castagnola parte seconda 09/06/2016 22:44 #38492

  • Massyx
  • Avatar di Massyx
  • OFFLINE
  • Amministratore
  • Messaggi: 3982
  • Ringraziamenti ricevuti 1865
  • Karma: 11
hahaahahah che perla questa :lol: :lol: :lol: e poi dicono che la polizia non è efficente :lol: :lol:
Ultima modifica: 09/06/2016 22:45 da Massyx.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Logia Castagnola parte seconda 10/06/2016 08:20 #38502

  • Forlino
  • Avatar di Forlino
  • OFFLINE
  • Platinum Boarder
  • Messaggi: 708
  • Ringraziamenti ricevuti 377
  • Karma: 19
Massyx ha scritto:
hahaahahah che perla questa :lol: :lol: :lol: e poi dicono che la polizia non è efficente :lol: :lol:

Lo avevamo detto fin da subito che ci saremmo divertiti, guarda che mi fai tornare in mente... :silly: :silly: :silly:
Ultima modifica: 10/06/2016 08:20 da Forlino.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Logia Castagnola parte seconda 10/06/2016 08:51 #38504

  • Massyx
  • Avatar di Massyx
  • OFFLINE
  • Amministratore
  • Messaggi: 3982
  • Ringraziamenti ricevuti 1865
  • Karma: 11
Forlino ha scritto:
Massyx ha scritto:
hahaahahah che perla questa :lol: :lol: :lol: e poi dicono che la polizia non è efficente :lol: :lol:

Lo avevamo detto fin da subito che ci saremmo divertiti, guarda che mi fai tornare in mente... :silly: :silly: :silly:

ahahahh davvero queste sono perle storiche mi sono piegato dalle risate ieri sera :lol: :lol: :lol:
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.
I seguenti utenti ringraziano:: Seikiki

Logia Castagnola parte seconda 18/06/2016 11:09 #38866

  • Forlino
  • Avatar di Forlino
  • OFFLINE
  • Platinum Boarder
  • Messaggi: 708
  • Ringraziamenti ricevuti 377
  • Karma: 19
Non male, Logia!
Si chiude con cinque vittorie il girone di andata dei ragazzi dell'Alpino, anche nell'ultima partita, arriva un insperata vittoria contro il Malaga SWoS. Il Logia si sta comportando dignitosamente anche in Serie B, contro ogni pronostico, o aspettativa, del presidente in primis.

Iniziamo parlando dell'organizzazione della partita, che va per le lunghe, i due presidenti non riescono ad accordarsi, qualche incomprensione e qualche scaramuccia rimandano la partita all'ultimo giorno disponibile, ma alla fine, gli uomini di Armando si presentano al don Angelo Bassi. Quando il presidente Forlino, che in questi giorni sta combattendo una crociata anti-ispanica, si trova davanti i cyborg di Morientes e Raul, si lascia andare a una smorfia di disgusto che dice tutto. Non ha mai nascosto la sua scarsa stima per i calciatori spagnoli.
Ma appena si parte, per l'ennesima volta, il don Angelo Bassi piomba nel gelo: è il primo minuto quando Rodrigo (e lui non è un cyborg, ma solo un brasiliano naturalizzato spagnolo), riceve palla in area e fulmina Consigli. Notte fonda. Ma attenti al Logia, in questa stagione ha dimostrato una rabbia tremenda quando si tratta di reagire. Quindi palla al centro, breve circolazione che coinvolge la difesa, lungo lancio di Ogbonna, stop con la calamita di Borini, tiro cross che attraversa l'area, irrompe Immobile e al terzo minuto siamo già 1-1. Segue una fase in cui il Malaga SWoS domina l'incontro, ma Ogbonna, Ranocchia e Baselli, si difendono molto bene, fino a quando ancora Rodrigo approfitta di un batti e ribatti per riportare in vantaggio il Malaga SWoS. Da qui alla fine del tempo è solo Logia, gli uomini dell'Alpino sono quasi irriconoscibili, dominano quel che resta del primo tempo, e prima raggiungono il pari con Borini, poi ottengono la superiorità numerica, quando Immobile punta il mediano avversario che lo falcia. Il rosso è decisamente una scelta eccessiva, ma l'arbitro non ha dubbi.
Attenti a quei due! Immobile e Borini ancora micidiali

A questo punto il Logia ci crede, e dopo pochi minuti del secondo tempo, trova il vantaggio ancora con Borini. Ma qui commette l'errore di rinunciare a giocare. Errore, perchè gli spagnoli non hanno mai rinunciato alle loro tre punte, e non vogliamo le sapere le parole del presidente, quando Morientes firma il pari. Partita tutta da vedere, e ora è di nuovo il Logia a buttarsi in avanti, mancano venti minuti alla fine, quando Immobile (davvero incontenibile), punta la difesa avversaria, si libera al tiro, ma viene steso. Rigore! È lo stesso attaccante napoletano ad andare sul dischetto e sarà 4-3, risultato che resterà invariato fino alla fine, perchè stavolta Ogbonna, Ranocchia e Baselli, non concederanno più tiri in porta agli avversari, nettamente limitati da quello che è diventato un 4-2-3.

Che dire di questo Logia? Presentatosi alla Serie B con una squadra a dir poco inadeguata, ha ottenuto ben cinque vittorie, mettendo tra le sue vittime, ben quattro delle prime cinque in classifica. Non va nascosto che dopo aver avuto un po' di sfortuna all'inizio, la sorte è stata decisamente favorevole, e non va nascosto che le vittorie contro Good Pastor e Real Bonarda, sono dovute quasi esclusivamente alla buona sorte, mentre contro il Malaga SWoS, le scelte arbitrali sono state decisive oltre che molto discutibili. Detto questo la squadra ora come ora sarebbe incredibilmente salva, e soprattutto, nonostante le sconfitte negli scontri diretti, ha messo dietro sia il Greppo United, che la Diabolika Lavis. Queste sì che sono soddisfazioni! Tutti qui credevano che il girone di ritorno sarebbe stato usato solo per cercare di fare qualche spicciolo, magari usando i materassi di Mastrota, e invece ci sarà ancora da combattere. Restiamo a vedere.

Ultima modifica: 14/07/2017 11:05 da Forlino.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.
I seguenti utenti ringraziano:: Seikiki, gaetanopio

Logia Castagnola parte seconda 25/06/2016 13:11 #39089

  • Forlino
  • Avatar di Forlino
  • OFFLINE
  • Platinum Boarder
  • Messaggi: 708
  • Ringraziamenti ricevuti 377
  • Karma: 19
Sulla falsariga dell'andata
Continua in discreta maniera la Serie B SWoSITtiana del Logia Castagnola. Anche dopo le prime sei partite del girone di ritorno, i risultati sono discreti e al di là di ogni aspettativa, e soprattutto le prime sei prestazioni sono davvero buone.

Si parte al don Angelo Bassi contro il Flamengo1984. All'andata la partita si era chiusa con un pareggio che aveva lasciato l'amaro in bocca, era netta la sensazione che i ragazzi dell'Alpino potessero fare bottino pieno. In casa però va peggio. In questa settimana di pausa, tutta Castagnola è stata impegnata con lo stoccaggio del fieno e il terreno del piccolo don Angelo Bassi è stato trascurato. Ne esce una partita molto strana, fatta di scatti e di una palla che scappa via incontrollata. Il Logia va sotto con un errore di Consigli, pareggia con Immobile, poi va sotto di due, e passerà l'intera partita a inseguire, senza più raggiungere il pari. La sensazione è di nuovo che il Logia avrebbe potuto fare di più, ma troppe volte gli scatti dovuti al terreno, hanno ingannato i giocatori, falsando la partita.

Il boccone più arduo da ingerire però, è contro il Greppo United. I giocatori sembravano aver subito un brutto contraccolpo psicologico dalla sconfitta casalinga subita contro il Flamengo1984 e il Greppo United è una squadra che tutta Castagnola detesta terribilmente, si chiedeva alla squadra una grande prestazione. E qui entra in gioco il lavoro di un grande montanaro come l'Alpino. Durante gli allenamenti a porte aperte, è stato udito più volte il mister pronunciare la seguente frase: «stai brovi, fiö, mò ca vaga, a turnumm'a cà.» che sta a significare «calmi ragazzi, male che vada, torniamo in Serie C1 che è casa nostra.» La tecnica funziona, perchè il Logia che entra al Jaiss Stadium di Firenze, è una bella squadra. Riesce ad andare in vantaggio bene tre volte, l'ultima addirittura di due reti, ma viene sempre raggiunta. Protagonisti della sfida, Immobile con quattro reti e Insigne che gioca benissimo dietro le due punte. Incresciosi i fatti di fine gara. Il presidente Massyx, approfitta del fatto di essere il padrone di casa, per insultare continuamente Immobile, dandogli della maschera di Carnevale. Inoltre si lamenta di aver per sfortuna colpito due pali. Il presidente Forlino invece ne dice di ogni a Consigli quando regala il primo gol agli avversari. Quando all'ultimo minuto, Immobile ha la palla della vittoria, ma la spara addosso a Lopes, succede il finimondo. Forlino alza le braccia e manda a quel paese il presidnete avversario, ricordandogli com'era già andata a finire all'andata, e Massyx, noto attaccabrighe e rissaiolo, parte in picchiata con di certo non buone intenzioni. Devono intervenire sette poliziotti per fermarlo, e i primi tre finiscono K.O. Poi gli animi si placano. E la sensazione è di nuovo che si poteva fare di più. E pensare che dopo l'andata, l'Alpino aveva più volte detto «un asidentu, se a bala'd Sapatera, u gl'avessa vüga e biunden cu söga da só porte...» ossia «accidenti, se la palla di Zappacosta fosse capitata ad Immobile...» questa volta è successo, ma di nuovo gli uomini dell'Alpino non hanno concretizzato il match point.

Altra sconfitta poi contro il Real Bonarda. Anche questa ci sta, soprattutto dopo che all'andata il Logia aveva fatto bottino pieno con grande fortuna. La partita è bellissima, un turbinino di emozioni, il Real Bonarda fa effettivamente vedere qualcosa in più e spreca molto sotto porta, ma a fine primo tempo il Logia è in vantaggio. Gli uomini di GaetanoPio rientrano in campo furibondi e ribaltano il punteggio. Poi si fermano misteriosamente, e il Logia ci riprova. Accorcia Borini, che prende la palla e la riporta al centro del campo. Logia tutto in avanti, ma il Real resiste. Il presidente Gaetano dalla tribuna si lascia scappare un «che c..o!» ma il Forlino va a complimentarsi. Dopo il colpaccio dell'andata, va bene così, una sconfitta col Real Bonarda ci sta e il Logia ancora una volta ha dimostrato di potersela giocare, per la disperazione di Mastrota.

Arrivano poi le squadre amiche. Con lo Slalom Latina è una partita bellissima, come quella del ritorno della scorsa stagione, batti e ribatti senza sosta. A metà secondo tempo lo Slalom è in vantaggio di due reti, ma il Logia non demorde. L'uomo più in forma del momento è Immobile, e sempre grazie ai suoi gol e a quelli del compagno Borini, il Logia perviene al pareggio. E non si accontenta: passa gli ultimi minuti nella metà campo avversaria. Non riuscirà ad andare in vantaggio, ma solo a spaventare gli avversari. Ottimo punto contro una diretta concorrente.
La figurina più ricercata a Castagnola, ne sono state stampate addirittura 50 copie

Partita bellissima anche contro il Tartan Abled, e il Logia si conferma bestia nera della squadra di Fano, con origini scozzesi. Tre volte in vantaggio grazie ai suoi ottimi attaccanti, la squadra del presidente Abled, si fa sempre rimontare. E nel secondo tempo Immobile e Borini sono ancora una volta implacabili. Segnano due volte portando il Logia sul 5-3. Logia che si difende anche con ordine fino al'89° quando il Tartan Abled accorcia le distanze. Palla al centro, ma non c'è più tempo. Finisce così, e portare via sei punti ai primi in classifica manda l'umore alle stelle. La partita è stata veramente una delle più belle della stagione, nonostante si stia parlando di due squadre amiche, sul campo non è mancato proprio niente, nemmeno il gioco maschio, con qualche fallo di troppo. Fortunatamente, nessun infortunio.

Una vittoria del genere fa morale, indubbiamente, e ne serve visto il prossimo avversario e com'era finita all'andata. Mastrota aveva venduto il suo primo materasso, con sopra RoadRunner, ma l'Alpino si ostinava a dire che la colpa era di un certo lag. E quindi appena arrivato nell'Irlanda del Nord si lascia andare alla seguente frase «incö i madüa e nespule...». Letteralmente significa che oggi sarebbero maturate le nespole, ma il significato nel dialetto castagnolese, è molto più profondo. Per citare una persona cara al presidente JhonRambo93, è come quando Rambo disse nel microfono della radio «Murdock... Sono io che vengo a prenderti!» E le sensazioni dell'Alpino sono corrette. Il Logia gioca una partita memorabile. E pensare che dopo il primo vantaggio di Insigne, Aspas era riuscito a pareggiare, e Immobile, toccato durissimo, sarebbe stato costretto a camminare fino a fine primo tempo, lasciando il ruolo all'amico ed ex compagno nel Pescara di Zeman. Insigne è in giornata di grazia: segnerà ben quattro reti, regalando giocate fantastiche e un assist a Borini. Va segnalato anche l'esordio di capitan Bovo, che nel secondo tempo prende il posto di Immobile che proprio non ce la fa. Dato il vantaggio, tutti pensavano a un 5-3-2, invece Bovo gioca metà campo, come qualche volta ha fatto nel Torino. E lo fa benone. I suoi tocchi non sono fantasiosi come quelli di Insigne, ma non sbaglia passaggi e soprattutto è forte nei contrasti, li vince tutti. Ottima notizia sapere di poter contare su un veterano del genere. Ultima nota, non possiamo non farla: la difesa. Per la prima volta veramente fantastici Ranocchia e Ogbonna. Cancellano completamente Cissé e Aspas, e non è facile. Le poche volte in cui i due avversari arrivano al tiro, vengono murati col corpo dalla coppia centrale castagnolese. Finalmente!
Insigne protagonista assoluto contro il RoadRunner FC

Altri tre punti, ma senza molto onore contro il Good Pastor, e anche qui parliamo di bottino pieno. La partita è equilibrata nelle prime fasi. Good Pastor in vantaggio dopo pochi minuti, ma immediato pari di Immobile. Di nuovo in vantaggio gli uomini di Nash the Mician, grazie a una difesa e a Consigli che ballano come danzatrici classiche. Ma mentre le squadre si ridispongono in campo, ci si accorge che l'attaccante nigeriano Emenike si contorce a terra dal dolore. Sarà debilitato per tutta la partita, giocherà a centrocampo e in attacco andrà il cyborg Izmailov. Ma la partita è segnata, il Logia pareggerà e andrà in vantaggio, e allungherà ulteriormente quando anche Izmailov sarà toccato duro da Baselli. All'uscita dal campo il presidente Forlino dichiara «un amante del bel gioco come Nash, andrebbe trattato bene. Non capisco perchè i miei giocatori attacchino briga sempre contro i suoi e non cerchino piuttosto di massacrare quelli del Greppo United...».

Un buon Logia, un buon Logia davvero. Non ci aspettava di certo questa posizione in classifica. Non resta che continuare così, per la disperazione di Mastrota.

Ultima modifica: 12/07/2016 11:26 da Forlino.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.
I seguenti utenti ringraziano:: Seikiki, simonefla, abled

Logia Castagnola parte seconda 26/06/2016 10:09 #39124

  • Forlino
  • Avatar di Forlino
  • OFFLINE
  • Platinum Boarder
  • Messaggi: 708
  • Ringraziamenti ricevuti 377
  • Karma: 19
Mastrota a cinque partite dal licenziamento
Serie non positiva per il Logia Castagnola che nelle ultime tre partite, porta a casa solamente due punti. Ma ora si può dire: nonostante l'essere arrivati come ripescati, nonostante le premesse, nonostante la salvezza resti un miraggio, nonostante la povertà del materiale elettronico a disposizione, nonostante le skill messe alla valà che viene, nonostante i problemi di joystick, questo Logia ha disputato una grande Serie B, al di sopra di ogni più rosea aspettativa, giocandosela con tutti gli avversari e non arrendendosi neanche davanti a situazioni difficilissime.

La serie di tre partite, si apre contro l'Avvocatucoili. Nonostante il divario tecnico tra le due rose sia esorbitante, il Logia ha portato a casa tre punti all'andata e ci crede. Ma viene gelato subito dal gol del cyborg di Weah. Non cambia niente, le partite del Logia sembrano tutte uguali: va sotto, ma reagisce. E infatti l'uomo del momento, Immobile, pareggia. Di nuovo in vantaggio l'Avvocatucoli, e di nuovo Borini al pari. Ma prima dell'intervallo, arriva il sorpasso, ed è di nuovo Immobile a segnare. La sensazione è ottima, l'Avvocatucoli tiene palla, vince sempre i contrasti, ma il Logia gioca bene e si difende bene, Ranocchia e Ogbonna sembrano capire per tempo cosa faranno gli attaccanti avversari. La prima parte del secondo tempo, è a favore dell'Avvocatucoli, che recupera molti palloni con Manolas, che fa un ottimo lavoro davanti alla difesa. Cyborg-Savicevic pareggia su una respinta della difesa, ma il Logia continua a crederci, perchè nonostante tutto, si è difeso bene e i due in avanti, quando hanno potuto attaccare, sono stati micidiali. E invece? E invece succede che la situazione si ribalta e mentre la partita e il gioco sono per i ragazzi dell'Alpino, sotto porta si sbagliano stranamente tre-quattro palle gol, e invece Weah e Dafoe riescono a segnare due volte. Finisce 3-5, ma non si può dire che la prestazione non sia stata confortante.
Mastrota sente aria di licenziamento e prova la detrazione fiscale

Un po' meno confortante il match contro il Leumann United. L'Alpino ricorda bene l'andata e sa che le occasioni vanno sfruttate al massimo, perchè gli avversari, non lasciano giocare. E il Logia parte bene: Borini dà il vantaggio alla prima occasione, e sempre su un tiro dell'attaccante bolognese, Sakho devia nella propria porta. Ottimo e insperato. Ma il Leumann United è veramente una bella squadra, e non molla, le sue giocate non sono mai prevedibili, e il Logià sarà in grande difficoltà per tutta la partita. Immobile viene toccato duro e dovrà uscire. Lo sostituirà ancora Bovo che aveva dato ottime garanzie, ma Insigne questa volta sarà un fantasma giocando come seconda punta. A pochi minuti dalla fine, il Leumann United ha ribaltato il risultato, ed è sul 4-2. Il Logia la butta sulla mischia visto che non riesce a fare gioco. Ed ha fortuna: Borini, privato del suo compagno d'attacco, riceve due palloni. Forse sono gli unici due in area del secondo tempo, e li scarica verso la rete con tutta la rabbia che ha. Sul primo Mandanda non è indenne da colpe, sul secondo non può fare nulla. Il Logia porta via un punto insperato. Non serve a molto, ma non si poteva chiedere di più. Onore al Leumann United, di tutte è la squadra che ha messo più in difficoltà il Logia, se fosse meno leziosa, sarebbe una squadra da Serie A.

Come detto prima, le partite del Logia sembrano tutte uguali: tutte incerte fino alla fine, tutte combattute allo spasimo, tutte fatte di rimonte e contro-rimonte. Non fa eccezione quella contro lo SWoS Campari. A fine partita i due presidenti lasceranno il don Angelo Bassi insieme e catturati dai nostri microfoni parleranno uno dopo l'altro; Isidoro dirà: «un tempo per parte. Con più continuità la camparitana avrebbe portato a casa la vittoria ma purtroppo non è andata così. Complimenti al Frollo per la rimonta.», mentre il Forlino la metterà sullo scherzo rispondendogli «meno male che dice così, all'andata mi aveva detto che avevamo mollato, ma lui non sa che certe cose nella mia rosa le fa solo Genovese.»
La partita è molto bella: SWoS Campari in vantaggio con Aguero, pareggio di Immobile, e di nuovo a Aguero con uno spettacolare gol di testa per l'1-2. Borini, stavolta lui, toccato duro, e costretto a uscire. Immobile va prima punta, Insigne sale in attacco e si ripresenta di nuovo l'esperto Bovo, ormai usato solo come centrocampista. Prima della fine del tempo, si assiste ancora al pareggio di Immobile e al nuovo vantaggio di Quagliarella. Sembra finita quando ancora Aguero a inizio secondo tempo dà il 4-2. Incredibile quello che succede poi: il Logia si butta in avanti con tutte le forze che ha, e su una respinta della difesa con Neto fuori causa, la palla arriva un giocatore al limite dell'area che calcia a rete di prima. Indovinate chi è? Lui, Bovo, uno dei primi acquisti del presidente in Stagione n°15. Il 2-3 dà una carica incredibile e Immobile pareggerà. Avrà anche l'occasione del 5-4, che sprecherà malamente, ma la vittoria sarebbe stata effettivamente troppo.

La salvezza resta difficile, soprattutto in virtù dei risultati delle dirette concorrenti. Ma comunque finisca, il Logia caratterialmente ha dimostrato molto più che in tutte le precedenti stagioni. Ha lottato e messo in difficoltà compagini molto più attrezzate, e l'unico a piangere è Mastrota (oltre a Savorgnano), che messo sotto contratto in virtù delle preventivate batoste subite dai ragazzi dell'Alpino, è rimasto praticamente a guardare, vendendo pochissimo e restando basito davanti a certe prestazioni davvero da togliersi il cappello.

Ultima modifica: 06/09/2016 23:52 da Forlino.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Logia Castagnola parte seconda 29/06/2016 09:50 #39242

  • savorgnano
  • Avatar di savorgnano
  • OFFLINE
  • Platinum Boarder
  • Messaggi: 807
  • Ringraziamenti ricevuti 219
  • Karma: 9
SEI SALVO!!!!!!!!!!!!!!!!
A SETTEMBRE IO E REI NON AVREMO PIETA'
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.
Tempo creazione pagina: 0.282 secondi

Visitando questo sito web si autorizza l'utilizzo e l'impiego di cookie. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

  I accept cookies from this site.
EU Cookie Directive plugin by www.channeldigital.co.uk