Benvenuto, Ospite
Nome utente: Password: Ricordami

ARGOMENTO: Logia Castagnola parte seconda

Logia Castagnola parte seconda 4 Anni 4 Mesi fa #29992

  • Forlino
  • Avatar di Forlino
  • OFFLINE
  • Platinum Boarder
  • Messaggi: 707
  • Ringraziamenti ricevuti 376
  • Karma: 19
"LOGIA CASTAGNOLA tieni duro!"
Una serie di tavolini favorevoli da fare invidia all'FC Savorgnano, aveva portato il Logia fuori dalla zona retrocessione al termine del girone d'andata. Si trattava di pochi miseri punti, ma erano bastati a calmare le veementi proteste dei contadini (non completamente quelle delle vecchie babbione).
Ma un inizio difficile, con due sconfitte nelle prime due partite, ha fatto ripiombare il Logia nel solito stato d'animo. Prevedibile quella con il CS Herediano, che però ha preso proporzioni massicce. Un 6-1 davanti al pubblico di casa che non lascia spazio a repliche, e che come unica nota positiva, vede solo il bel gol di Destro (il primo in tre incontri con i danesi come avversari), con un imperioso stacco aereo a incrociare. Una chicca se si pensa che davanti c'era una squadra maestra nel gioco aereo. Ma questo non fa minimamente breccia nei cuori dei castagnolesi, che iniziano subito a farsi sentire.

Ma il peggio si manifesta quando arriva la seconda sconfitta, un 3-2 contro il Good Pastor, dominato all'andata con un secco 5-2. L'alibi della sfortuna (tre pali in pochi minuti) non regge, e gli agricoli, guidati da Quilino, cercano subito di avere spiegazioni dal presidente. Le vecchie babbione ricominciano ad invocare Hugo Almeida, il portoghese mai dimenticato soprattutto dalle castagnolesi, e non solo per le sue gesta sul campo. E il presidente come reagisce? Ingaggia un suo vecchio amico, noto per essere un grande motivatore, luminare di psicologia, che garantisce di ridare sicurezza alla squadra, e di tenere buoni i tifosi, soprattutto quelli meno competenti (le vecchie babbione, sempre loro).
L'ultimo colpo di mercato del Logia

La cura sembra funzionare. Le vecchie spariscono improvvisamente, non si sa dove, ma pare non abbiano più voce per chiamare Almeida. E la squadra reagisce alla grande: due secche vittorie: la prima contro i Woking Wanderers (un 4-0 con una quaterna di un Destro sempre più importante per la squadra), la seconda contro il Noname FC (6-3 con anche una grande prova di carattere e concentrazione). Minchia l'amico del presidente!

Quando tutto sembra volgere al meglio, la squadra cade di nuovo nel baratro: nella successiva partita, affronta il Teazza CFC. In vantaggio 2-0 grazie al solito Destro e a Sansone, con in mano l'inerzia del gioco, riesce a subire un gol prima di andare al riposo, e nella ripresa, intimoriti e distratti, i giocatori non fanno più quello che sanno. Il Teazza CFC domina il secondo tempo in lungo e in largo, e vince meritatamente 3-2.

Ora dite voi, che dovrebbe fare un tifoso del Logia? Quello che fanno gli agricoli: protestare veemente forconi alla mano. Per fortuna le vecchie babbione sono misteriosamente scomparse, e lo scontento degli agricoli non è lo stesso se non c'è quello stormo di galline spelacchiate che urlano come ossesse. È sempre stato evidente che a loro interessava Almeida più dei risultati della squadra e a quanto pare almeno in determinate cose è stato degnamente sostituito.
Tieni duro LOGIA CASTAGNOLA, tieni duro! Anche nella Stagione 21 ci si può salvare!

Ultima modifica: 3 Anni 11 Mesi fa da Forlino.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.
I seguenti utenti ringraziano:: savorgnano, Seikiki

Logia Castagnola parte seconda 4 Anni 4 Mesi fa #30005

  • savorgnano
  • Avatar di savorgnano
  • OFFLINE
  • Platinum Boarder
  • Messaggi: 807
  • Ringraziamenti ricevuti 219
  • Karma: 9
TOP!!!!!!!!!!
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Logia Castagnola parte seconda 4 Anni 4 Mesi fa #30008

  • Massyx
  • Avatar di Massyx
  • OFFLINE
  • Amministratore
  • Messaggi: 3717
  • Ringraziamenti ricevuti 1730
  • Karma: 7
Forlino ha scritto:
"LOGIA CASTAGNOLA tieni duro!
Una serie di tavolini favorevoli da fare invidia all'FC Savorgnano, aveva portato il Logia fuori dalla zona retrocessione al termine del girone d'andata. Si trattava di pochi miseri punti, ma erano bastati a calmare le veementi proteste dei contadini (non completamente quelle delle vecchie babbione).
Ma un inizio difficile, con due sconfitte nelle prime due partite, ha fatto ripiombare il Logia nel solito stato d'animo. Prevedibile quella con il CS Herediano, che però ha preso proporzioni massicce. Un 6-1 davanti al pubblico di casa che non lascia spazio a repliche, e che come unica nota positiva, vede solo il bel gol di Destro (il primo in tre incontri con i danesi come avversari), con un imperioso stacco aereo a incrociare. Una chicca se si pensa che davanti c'era una squadra maestra nel gioco aereo. Ma questo non fa minimamente breccia nei cuori dei castagnolesi, che iniziano subito a farsi sentire.

Ma il peggio si manifesta quando arriva la seconda sconfitta, un 3-2 contro il Good Pastor, dominato all'andata con un secco 5-2. L'alibi della sfortuna (tre pali in pochi minuti) non regge, e gli agricoli, guidati da Quilino, cercano subito di avere spiegazioni dal presidente. Le vecchie babbione ricominciano ad invocare Hugo Almeida, il portoghese mai dimenticato soprattutto dalle castagnolesi, e non solo per le sue gesta sul campo. E il presidente come reagisce? Ingaggia un suo vecchio amico, noto per essere un grande motivatore, luminare di psicologia, che garantisce di ridare sicurezza alla squadra, e di tenere buoni i tifosi, soprattutto quelli meno competenti (le vecchie babbione, sempre loro).
L'ultimo colpo di mercato del Logia

La cura sembra funzionare. Le vecchie spariscono improvvisamente, non si sa dove, ma pare non abbiano più voce per chiamare Almeida. E la squadra reagisce alla grande: due secche vittorie: la prima contro i Woking Wanderers (un 4-0 con una quaterna di un Destro sempre più importante per la squadra), la seconda contro il Noname FC (6-3 con anche una grande prova di carattere e concentrazione). Minchia l'amico del presidente!

Quando tutto sembra volgere al meglio, la squadra cade di nuovo nel baratro: nella successiva partita, affronta il Teazza CFC. In vantaggio 2-0 grazie al solito Destro e a Sansone, con in mano l'inerzia del gioco, riesce a subire un gol prima di andare al riposo, e nella ripresa, intimoriti e distratti, i giocatori non fanno più quello che sanno. Il Teazza CFC domina il secondo tempo in lungo e in largo, e vince meritatamente 3-2.

Ora dite voi, che dovrebbe fare un tifoso del Logia? Quello che fanno gli agricoli: protestare veemente forconi alla mano. Per fortuna le vecchie babbione sono misteriosamente scomparse, e lo scontento degli agricoli non è lo stesso se non c'è quello stormo di galline spelacchiate che urlano come ossesse. È sempre stato evidente che a loro interessava Almenida più dei risultati della squadra e a quanto pare almeno in determinate cose è stato degnamente sostituito.
Tieni duro LOGIA CASTAGNOLA, tieni duro! Anche nella Stagione 21 ci si può salvare!


:lol:
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Logia Castagnola parte seconda 4 Anni 4 Mesi fa #30037

  • Forlino
  • Avatar di Forlino
  • OFFLINE
  • Platinum Boarder
  • Messaggi: 707
  • Ringraziamenti ricevuti 376
  • Karma: 19
Funziona la cura Siffredi
Discreta la seconda tranche di partite del Logia Castagnola. Visti gli ultimi risultati, la squadra si allontana leggermente dalla zona retrocessione, anche se è troppo presto per dire se ne è finalmente fuori.

La partita con l'AS Emifano è la più emozionante; come quasi sempre è successo quando le due squadre si sono affrontate, fioccano i colpi di scena. In vantaggio la squadra romana dopo pochi minuti col camerunense Sow, il risultato è presto ribaltato da una doppietta di Destro, il secondo su rigore per atterramento di Insigne in area. Il piccolo attaccante napoletano, deve da lì a poco lasciare il campo per un brutto infortunio. E l'Alpino sorprende tutti sostituendolo non con Dado, unico attaccante di riserva, ma con Lele, che viene schierato dietro le punte, con l'avanzamento in attacco di Aquilani. Il vecchio esterno del Logia, si comporta alla grande, dimostrando di avere ancora molta corsa e pressando tutti gli avversari. La fase offensiva ne risente invece in velocità. Nel secondo tempo è un continuo batti e ribatti di sorpassi e controsorpassi. All'87° l'AS Emifano va in vantaggio col quarto gol di Sow, sembra finita, ma il Logia porta la palla al centro, batte il calcio d'inizio, palla ad Ogbonna che lancia lungo per Destro, sono quasi trenta metri quelli che distano dalla porta, ma il centravanti ci prova. Palla all'incrocio dei pali e nulla da fare per Fernandez. Finita? Ma neanche per sogno. L'AS Emifano si ributta in attacco, Sow supera di forza Ogbonna, Consigli è battuto dal suo tiro, ma la palla impatta la traversa e rimbalza sulla linea di porta. Tutti si catapultano sul pallone, ma il più lesto è Consigli. Ora è veramente finita. E il più contento è certamente il Logia Castagnola. Che match...

L'incontro successivo invece è senza storia. Si affronta l'FC Divin Codino, che all'andata aveva vinto 4-2, prima di piombare in un turbine di sconfitte. L'allenatore Giuseppe Gambuzza, sceglie incredibilmente il 4-4-2 come modulo, e non il 4-3-3 che tanto aveva fatto male all'andata. Ed è un grave errore. Il Logia passeggia sugli avversari. Destro è micidiale, e segna quattro reti; segnano anche Insigne e Aquilani, e solo all'87° gli avversari fanno il gol della bandiera, per un inaspettato 6-1.
Funziona la coppia Destro/Insigne: hanno già segnato più della scorsa stagione

Altro colpaccio contro la Diabolika Lavis, squadra che ha sempre fatto molto male al Logia. Questa volta va diversamente; il mattatore è Insigne che segna tutte e quattro le reti con cui il Logia chiude in vantaggio il primo tempo (4-1). La ripresa è una sofferenza atroce. Giocano solo gli avversari, ma con una difesa non sempre impeccabile, con le urla dell'Alpino, le minacce di Rocco ("prendete gol e vi aspetto sotto la doccia") e sfruttando la scarsa vena sotto porta degli avversari, arriva un insperato 4-3 che fa classifica, morale e qualche quattrino per pagare gli onerosi stipendi dei vari Destro, Ogbonna, e Aquilani.

L'ultimo match della tranche, è la solita partita/festa contro l'Hill Valley TT. Incontro intenso ed emozionante come tutti quelli delle ultime due stagioni. Finisce 3-3, ma è bello vedere uscire insieme dal Don Angelo Bassi i due presidenti, che sono poi pure stati avvistati a tarda ora in un locale pochi chilometri a valle insieme a Oliver Hutton, Mark Lenders e la capotifosa della Hill Valley TT. E a quanto pare non stavano certo parlando di SWoS. Avanti così Logia Castagnola, l'incubo del girone d'andata, sembra superato.

Ultima modifica: 4 Anni 4 Mesi fa da Forlino.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.
I seguenti utenti ringraziano:: emifano

Logia Castagnola parte seconda 4 Anni 4 Mesi fa #30092

  • Forlino
  • Avatar di Forlino
  • OFFLINE
  • Platinum Boarder
  • Messaggi: 707
  • Ringraziamenti ricevuti 376
  • Karma: 19
Di nuovo buio
Dopo aver inanellato una serie di quattro risultati positivi, il Logia Castagnola cade di nuovo. La bestia nera FC Oeuf, fa bottino pieno sfruttando il fattore campo e gli errori individuali avversari. A nulla sono servite le dichiarazioni del presidente, che prima della partita aveva fatto presente che si arrivava da due vittorie consecutive contro gli avversari più ostici per gli uomini dell'Alpino.
Il Logia Gioca discretamente, ma non segna. Segna invece l'ex Giroud al primo tiro in porta. La marcatura di Ranocchia non è precisa come all'andata, e poco dopo il francese può andare nuovamente al tiro dal limite. Conclusione forte, ma centrale (o meglio, in bocca al portiere), non di certo irresistibile. Eppure Consigli, forse intimidito dal freddo, se la lascia clamorosamente sfuggire. L'Alpino sbotta contro il proprio portiere: «a te smej un pulastren fat che s-ciüsì!» ossia «sembri un pulcino appena uscito dall'guscio!»
La squadra reagisce e Destro accorcia. Ma nel secondo tempo non gioca come sa, e il campo ghiacciato non aiuta. Movsisyan segna il 3-1 a porta vuota su assist di Giroud e manda tutti a casa.
Un'oscura presenza accompagna fuori dal campo il principale responsabile della sconfitta

La squadra esce dal campo abbattuta. Peggio di tutti sta Consigli che ovviamente si sente responsabile per aver preso un gol sicuramente evitabile. Al suo posto ci sarebbe poco da stare tranquilli, visto che ad accompagnarlo è Rocco, ormai stabilmente in panchina in fianco all'Alpino. Ci voleva un personaggio del genere.

Unica nota positiva degli ultimi giorni, il gol di Ogbonna in amichevole contro il Marcosoft. Si tratta del secondo gol di un difensore, da quando il Logia è su SWoSIT. Il primo era stato segnato da Darmian nella Stagione n°18 contro il Brutal Deluxe, sempre in amichevole. Restiamo in attesa di un gol ufficiale, da parte di un reparto rimasto fino ad ora completamente sterile.

Ultima modifica: 3 Anni 8 Mesi fa da Forlino.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.
I seguenti utenti ringraziano:: Oeuf

Logia Castagnola parte seconda 4 Anni 4 Mesi fa #30159

  • Forlino
  • Avatar di Forlino
  • OFFLINE
  • Platinum Boarder
  • Messaggi: 707
  • Ringraziamenti ricevuti 376
  • Karma: 19
Già finito l'effetto Siffredi?
Arriva la seconda sconfitta consecutiva, e questa volta è proprio una partita incolore quella del Logia. L'F.C. Freedom annienta completamente gli uomini dell'Alpino con un secco 4-1. Se Ranocchia e Baselli, colti dalla disperazione, non avessero toccato duro due avversari limitandone l'efficacia, il punteggio avrebbe anche potuto prendere proporzioni imbarazzanti.
In fase offensiva il Logia è costantemente bloccato, le poche volte in cui può concludere, è quasi sempre murato dagli avversari. Il gol di De Silvestri, sembra quasi casuale.
Le reti avversarie sono state segnate tutte e quattro dal cyborg di Van Basten, e di certo il più contrariato sarà stato il presidente, da sempre contrario all'utilizzo di questi uomini/macchina. E come ultima nota dolente, altro gol subito da Consigli su un tiro non irresistibile, anche se non centrale come quello di Giruod.

L'effetto Rocco Siffredi sembra già svanito. Il suo metodo psico-fisco per motivare i calciatori, ribattezzato "del bastone e del cetriolo", sembra essere durato poco tempo. Ma l'ex stella del porno, dice di essere fiducioso per il futuro.
Rocco continuerà ad affiancare l'Alpino sulla panchina del Logia

L'unico a rilasciare dichiarazioni è il presidente: «non avremmo fatto punti neanche usando il DalBorgo's Trick. Purtroppo è la dura realtà per dirla alla Rocco. E ci aspettano ancora due partite veramente ostiche contro gli uomini di Taffo che grazie a quei maledetti cyborg ci hanno sempre battuti, e contro gli SWoS Lovers FC, che hanno quell'allenatore che si chiama come il mio mister. E quello vi garantisco che quanto a "trick" la sa molto più lunga di DalBorgo.» E il presidente se ne va senza specificare a cosa si riferisce.

Il presidente quindi dà per scontato che le squadre che non si sono presentate sul campo all'andata e che non hanno ancora giocato al ritorno, continueranno a non presentarsi, lasciando vittoria a tavolino a tutti gli avversari. Ma il giorno di ritorno è ancora lungo e questo è tutto ancora da vedere. Senza contare che una di queste squadre, ha in rosa capitan Bovo e Lodi, mandati all'FC Poggiofranco per potersi allenare e giocare con regolarità. Un finale di stagione difficile per il Logia...

Ultima modifica: 4 Anni 4 Mesi fa da Forlino.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.
I seguenti utenti ringraziano:: Paranormaljoe

Logia Castagnola parte seconda 4 Anni 4 Mesi fa #31059

  • Forlino
  • Avatar di Forlino
  • OFFLINE
  • Platinum Boarder
  • Messaggi: 707
  • Ringraziamenti ricevuti 376
  • Karma: 19
Logia Castagnola peggio dell'FC Savorgnano
Tanto incredibile quanto brutto doverlo dire, ma è così: per la prima volta il Logia ha fatto peggio dell'FC Savorgnano. Ebbene, ha avuto ben dieci tavolini. Passi per le tre squadre ritirate fin da subito, passi per le due successivamente squalificate per aver praticamente abbandonato durante il girone di ritorno (contro l'FC Divin Codino il match c'era stato ed era stato uno dei più positivi, ma la squalifica dei pugliesi, ha di fatto annullato la partita), per una squadra che fino a due stagioni fa inanellava tre gironi a fila senza mancare una partita, restano da giustificare due partite non giocate, e uno degli avversari risponde al nome di Mighty Pirates. Ripeto, Mighty Pirates. L'odiato avversario, è praticamente sparito, e il presidente sembra vada in giro dichiarando che l'acerrimo nemico Taffo, se la sia fatta sotto all'idea affrontare un avversario col quale ha sempre solo ed esclusivamente avuto fortuna, ma nell'ambiente le voci sono diverse. Tutta la popolazione castagnolese avrebbe preferito giocare la partita e far girare Rocco per la tribuna, a minacciare gli avversari. Ormai è successo, e salvo ripescaggi, la prossima stagione non vedremo lo scontro, in quanto i Mighty Pirates, dopo un buon girone d'andata, sono crollati nel ritorno e rientrano nel range delle squadre retrocesse. E pensare che Taffo aveva previsto una stagione tranquilla nella parte medio-alta della classifica.
Le statistiche della Stagione n°21

Venendo alla stagione, siamo di nuovo qui a raccontare di un Logia decisamente insufficiente. Causa i sopracitati ritiri, la salvezza non è mai stata in discussione durante il girone di ritorno. Infatti le prime partite dopo la sosta erano state molto positive e lasciavano intendere una insperata crescita. Le malelingue attribuivano il miglioramento all'ingaggio di Rocco Siffredi come assistente dell'Alpino in panchina. L'ex stella del cinema hard, a quanto pare, aveva calmato gli animi tra le tifose, permettendo alla squadra di allenarsi in tranquillità. Ma era meglio continuare a non sperare: una serie di risultati negativi, ha catapultato il Logia a metà classifica, e lì lo ha lasciato fino alla fine della stagione.
Tra i giocatori che più hanno deluso, ci sono Consigli, che con un paio di interventi maldestri, è costato almeno quattro punti, Ogbonna, che deve ancora affinare l'intesa con Ranocchia, e sta comunque deludendo da due stagioni, Sansone, che con un solo gol all'attivo non è neanche più l'ombra del bel giocatore visto in Stagione n°15 e in Stagione n°16.
Difficile individuare i migliori. Destro decisivo in alcune partite, è completamente sparito in altre, e comunque deve crescere ancora molto per raggiungere lo standard richiesto dall'Alpino. Insigne ha leggermente indietreggiato il suo raggio d'azione, segnando meno, ma risultando importante in fase di appoggio a Destro; anche lui però molto discontinuo. Appena sufficienti tutti gli altri.
In questa pausa, servirà un lungo lavoro dell'Alpino e di Rocco, per risolvere i problemi di concentrazione soprattutto dei giovani.
Il metodo psico-fisico di Rocco per motivare i giocatori

Se non altro il presidente sembra aver placato la sua follia sul mercato. A parte qualche trattativa per il prestito di giocatori già fuori squadra da qualche stagione, non ci sono ancora state grosse novità.
Attendiamo l'arrivo dei capitali, per vedere se anche questa volta il presidente sorprenderà tutti con qualche mossa a sorpresa. Nel frattempo qui a Castagnola si cerca di smaltire i postumi di un'altra stagione traumatica.


Ultima modifica: 4 Anni 1 Mese fa da Forlino.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.
I seguenti utenti ringraziano:: Spaced, savorgnano

Logia Castagnola parte seconda 4 Anni 3 Mesi fa #31797

  • Forlino
  • Avatar di Forlino
  • OFFLINE
  • Platinum Boarder
  • Messaggi: 707
  • Ringraziamenti ricevuti 376
  • Karma: 19
Un altro eroe se ne va
Dopo Almeida, Candreva e Diamanti, un altro grande protagonista delle più gloriose stagioni del Logia su SWoSIT, se ne va. È di ieri sera la notizia che Francesco Lodi non ha rinnovato il contratto e ora è libero sul mercato.
Acquistato per le sue doti balistiche, il centrocampista napoletano è stato regista nella Stagione n°18 e nella n°19 mettendo a segno ben 10 reti in campionato e svariate altre tra coppa e amichevoli. Ottima l'intesa in mezzo al campo con Aquilani, il quale gli ha sempre coperto le spalle consentendogli di dedicarsi alla fase offensiva. Memorabile la sua prestazione nell'ultima partita ufficiale contro l'FC Savorgnano in cui mise a segno una doppietta, e diede in là all'azione che portò alla terza rete.
Lodi dopo un gol contro l'FC Savorgnano

Le scelte tecniche della società sono sempre rivolte nella stessa direzione: giocatori italiani e possibilmente giovani. E in questa ottica Lodi è stato girato in prestito nelle ultime due stagioni, prima alla Salernitana1919 dove è stato protagonista della promozione, poi all'FC Poggiofranco, dove non è potuto scendere in campo, causa le vicissitudini della squadra.

È poi di questi giorni la nuova smentita alle voci che volevano ancora una volta Dado e Lele trasformati in cyborg volti alla necessità della squadra. «Io non trasformo i miei amici in robot!» le parole del presidente che ha continuato «ho visto anche troppi Pasquale La Befana, Botta e Pilloni! E ne sono da sempre disgustato!» Alle madri invece il pensiero dell'Alpino: «seh, brovo, vaglo a dì té a Carla'd Fotünen!» ossia «lo racconterete voi poi alla madre di Claudio Lucoli?»

A Castagnola si attende ansiosamente la sessione di mercato per vedere se anche questa volta ci saranno mosse a sorpresa.

Ultima modifica: 4 Anni 3 Mesi fa da Forlino.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.
I seguenti utenti ringraziano:: savorgnano

Logia Castagnola parte seconda 4 Anni 3 Mesi fa #31798

  • Kanu
  • Avatar di Kanu
  • OFFLINE
  • Platinum Boarder
  • Messaggi: 1058
  • Ringraziamenti ricevuti 248
  • Karma: 16
ci si ritrova!
"I grandi spiriti hanno sempre incontrato violenta opposizione da parte delle menti mediocri". [Albert Einstein]
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Logia Castagnola parte seconda 4 Anni 3 Mesi fa #31802

  • Forlino
  • Avatar di Forlino
  • OFFLINE
  • Platinum Boarder
  • Messaggi: 707
  • Ringraziamenti ricevuti 376
  • Karma: 19
Kanu ha scritto:
ci si ritrova!

Con grande piacere!
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.
Tempo creazione pagina: 0.448 secondi

Visitando questo sito web si autorizza l'utilizzo l'impiego di cookie Per saperne di più sui cookie utilizzati dal sito visita la nostra informativa privacy policy.

Per accettare i cookie di questo sito clicca accetto.

EU Cookie Directive Module Information